Moscato d’Asti DOCG Linea Terra

Info Vino

Il Moscato d’Asti è un vino prodotto da uve 100% Moscato bianco, oltre 10 mila ettari tra le province di Asti, Cuneo e Alessandria. Il Moscato d’Asti DOCG è uno dei vini dolci più conosciuti del Piemonte. Ha una componente dolce e aromatica dell’uva che lo rende unico.

ZONA DI PRODUZIONE
Prodotto con uve 100% Moscato bianco. I vigneti, che crescono a 250-450 metri s.l.m., prediligono terreni di sabbia, tufo, calcare e fossili di origine marina, ideali per esaltare l’aromaticità di questo vitigno.

ANALISI SENSORIALE
Il Moscato d’Asti DOCG si presenta al calice con un bel colore giallo paglierino brillante. Il naso è intenso e fragrante, con note di frutta a polpa gialla, sentori di salvia, limone, erbe aromatiche. Il palato è aromatico, dolce ma delicato, molto beverino.

CON CHE CIBO SI ABBINA MEGLIO
Il Moscato d’Asti DOCG è un vino dolce, leggero e molto beverino. Per questo tradizionalmente viene bevuto in abbinamento ai dessert e alla pasticceria. Esalta il sapore di paste, di torte da pasticceria, ma anche dei dolci natalizi come i panettoni e i pandori. È adatto anche a formaggi a pasta molle, in particolare la robiola di Roccaverano.

scheda tecnica

Categoria:

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Moscato d'Asti D.O.C.G.

Confezione

Bottiglia 0,75 l

Produttore

Nazione

Tipo di vino

Bianco

Regione